MANIFESTO per la difesa del verde in ambito urbano in Italia nel dopo Covid-19

Asproflor-Comuni Fioriti rinnova il consiglio direttivo per il triennio 2020-2022
Luglio 8, 2020
Asproflor è tra i promotori della certificazione nazionale “VivaiFiori”
Settembre 7, 2020

MANIFESTO per la difesa del verde in ambito urbano in Italia nel dopo Covid-19

MANIFESTO per la difesa del verde in ambito urbano in Italia nel dopo Covid-19

Le ragioni pricipali a sostegno del cambiamento del settore verde e della sua funzione proattiva.

Il verde urbano, pubblico e privato, è sinonimo di salute e di benessere per i cittadini in quanto migliora le condizioni di vita nelle città. Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità
la salute è intesa come “uno stato di complessivo benessere fisico, mentale e sociale e non solo assenza di malattia o infermità”; la salute è considerata un diritto e come tale si pone
alla base di tutti gli altri diritti fondamentali che spettano alle persone. Questa definizione si concretizza perfettamente nei Servizi ecosistemici offerti dal verde, intendendo con questo
concetto “i benefici che l’umanità ricava dagli ecosistemi” (MEA, 2005), riassumibili in: servizi di approvvigionamento forniti direttamente dagli ecosistemi (cibo, energia, acqua
potabile, impollinazione delle colture ecc.); servizi di regolazione dei processi naturali (fissazione di anidride carbonica, regolazione climatica per contrastare le isole di calore, filtrazione dell’acqua e dell’aria, protezione del suolo ecc.); servizi di habitat per il mantenimento della diversità genetica; servizi socio-culturali di tipo emozionale e spirituale derivanti dalla relazione fra il genere umano e gli ecosistemi (attività culturali, ricreative, paesaggistiche, educative ecc.).

Qui di seguito trovate in allegato il pdf completo del Manifesto.