Communities in Bloom, sceglie Asproflor Comuni Fioriti come unico partner italiano per la selezione di comuni e città italiane da candidare alla competizione internazionale.

SUNPATIENS VIGOROUS e PETCHOA BEAUTICAL
04/12/2020
Il giorno della stella di natale
11/12/2020

Communities in Bloom, sceglie Asproflor Comuni Fioriti come unico partner italiano per la selezione di comuni e città italiane da candidare alla competizione internazionale.

Communities in Bloom, associazione canadese che organizza il concorso mondiale di fioriture, sceglie ancora Asproflor Comuni Fioriti come unico partner italiano per la selezione di comuni e città italiane da candidare alla competizione internazionale.

Communities in Bloom è un’organizzazione canadese senza scopo di lucro, impegnata a sostenere l’orgoglio cittadino, la responsabilità ambientale e l’abbellimento delle comunità urbane attraverso il coinvolgimento della cittadinanza e la partecipazione a una competizione nazionale centrata sulla promozione e sull’importanza degli spazi verdi urbani.  (https://www.communitiesinbloom.ca/)

In questi giorni è stato firmato dal Presidente di Communities in Bloom Paul Brydges e da Sergio Ferraro Presidente di Asproflor Comuni Fioriti l’accordo di partnership per i prossimi 5 anni fino al 2025.

“Il nostro rapporto con Asporflor Comuni Fioriti, avviato nel 2015, è sempre stato molto apprezzato e importante e speriamo di mantenere la nostra collaborazione per molti anni a venire ha detto Paul Brydges, l’International Challenge vede gareggiare le Citta’ vincitrici dei vari concorsi nazionali suddivisi per fasce di popolazione”. E’ una grande soddisfazione e un orgoglio per Asproflor Comuni Fioriti, commenta il Presidente Sergio Ferraro, essere unico partner di Communities in Bloom ed avere la responsabilità di selezionare le migliori Città e paesi italiani per la sfida mondiale.

Nella International Challenge gareggiano comunità che ricevono informazioni e vengono valutate da una giuria internazionale che giudica in base ai risultati raggiunti dall’intera comunità (settori municipali, privati, aziendali e istituzionali, cittadini) e in base a otto criteri fondamentali: pulizia, consapevolezza ambientale, coinvolgimento nella comunità, conservazione del retaggio culturale e naturale, parchi urbani, architettura di giardini, arredi urbani floreali e coperture del terreno. Le valutazioni vengono effettuate in luglio e agosto. Asproflor nomina il proprio giudice internazionale che è Mauro Paradisi di Avigliana (TO) coadiuvato da Mattia Colombano di Alba (CN). In gara per il 2021 ci sono ancora Ingria (TO) e Alba (CN) in quanto nel 2020 a causa della pandemia globale non si sono potute effettuare le visite dei giudici, i due Comuni italiani hanno ottenuto il prestigioso “Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita Comune Fiorito” al Meeting Nazionale di Pomaretto (TO)nel Novembre 2019 Marchio promosso e rilasciato da Asproflor . https://youtu.be/NUBOI11845w

L’orgoglio, l’appartenenza alla comunità e il senso di aver ottenuto risultati grazie alla partecipazione sono risultati visibili nelle comunità  coinvolte, questi sono i vantaggi che rendono Communities in Bloom un programma dove  tutti sono vincenti. Le amministrazioni possono trarre vantaggi economici dalla partecipazione grazie alle iniziative turistiche e d’affari promosse da questo programma e da quelli correlati. Si viene a creare anche una preziosa rete di contatti per lo scambio di informazioni sui risultati raggiunti, sulle migliori pratiche e sui progetti in corso. In un contesto di cambiamenti climatici e preoccupazioni ambientali, tutte le comunità coinvolte nel programma possono essere orgogliose dei loro sforzi, che forniscono soluzioni ambientali reali e significative, a beneficio di tutta la società.

Torino 6/12/20